Tutte le news

La cooperativa la Paranza incontra Papa Francesco

12 marzo 2015

ll 28 febbraio è stato un giorno speciale che non dimenticheremo mai! Vogliamo condividere con tutti Voi questa gioia perché è proprio grazie al Vostro sostegno che stiamo seminando la speranza in uno dei quartieri più affascinanti della città, segnato da forti disagi, ma ricco di arte e di persone.

«Continuate a inventare» questo Papa Francesco ci ha sussurrato all’orecchio il 28 febbraio mattina in Vaticano, nell’Aula Paolo VI, durante l’udienza privata organizzata da Confcooperative. Eravamo in 7mila quel giorno e la nostra storia è stata scelta come esempio di cooperazione italiana da raccontare al Santo Padre.

Enzo e Susy in meno di 5 minuti hanno toccato il cuore di tutti, parlando dei sogni che diventano realtà, in una Napoli che crede nella bellezza che salva il modo.

Portiamo nel cuore le parole di Papa Francesco e fra queste….
" Le cooperative sfidano la matematica perché in cooperativa 1+1 = 3 !
Bisogna globalizzare la solidarietà per creare uno sviluppo della persona.
Continuate a perfezionare, rafforzare, aggiornare le solide realtà già costruite.
Inventate nuove forme di cooperazione, quando l'albero mette nuovi rami, le radici sono vive e il tronco è forte "

Ecco la video sintesi del nostro incontro con Papa Francesco, buona visione:


Grazie a tutti per la vostra vicinanza senza la quale tutto quanto realizzato fino ad oggi sarebbe stato impossibile.